Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Peyongchang 2018: la soluzione degli atleti russi

E' arrivata a Mosca l'ambita Coppa del Mondo. Venerdì al Palazzo del Cremlino si terrà il sorteggio per Russia 2018, decidendo così la composizione degli otto gironi. In ciascun gruppo ci saranno quattro squadre: una per fascia di rendimento in base al ranking FIFA.

PRIMA FASCIA

In prima fascia ci sono le migliori nazionali, insieme al Paese ospitante, la Russia di Čerčesov. Troviamo quindi la Germania Campione del Mondo in carica; l'Argentina di Lionel Messi - finalista nell'ultima edizione in Brasile -; i Campioni d'Europa del Portogallo, guidati dalla stella del Real Madrid Cristiano Ronaldo; il Brasile di Neymar, che vuole rifarsi dopo la debacle casalinga; la Francia, il Belgio e la Polonia. Ognuna di queste squadre ne affronterà una per ogni altra fascia.

SECONDA FASCIA

Nella seconda troviamo la Spagna, iridata nel 2010, ma eliminata già nella fase a gironi nell'edizione carioca della competizione; le fa compagnia l'Inghilterra, imbattuta nel gruppo delle qualificazioni e in cerca di un titolo che manca dal lontano 1966; ci sono poi le americane Peru, Colombia, Messico e Uruguay e due squadre che hanno fatto bene negli ultimi mesi: Svizzera e Croazia.

TERZA FASCIA

In terza fascia c'è la Svezia, giustiziere dell'Italia di Ventura allo spareggio; c'è grande attesa per l'Islanda, sorpresa agli Europei in terra transalpina lo scorso anno e all'esordio nella rassegna iridata; la nazionale costaricana proverà invece a ripetere l'exploit di tre anni fa, quando raggiunse inaspettatamente i quarti di finale; Danimarca, Tunisia, Egitto, Senegal e Iran - prima squadra asiatica a staccare il biglietto per la Russia - completeranno l'urna.

QUARTA FASCIA

Nell'ultima fascia compaiono Serbia, Nigeria, Marocco, Australia, Giappone, Corea del Sud, Arabia Saudita e l'esordiente Panama.

Da notare che ci sono alcune regole da rispettare per la composizione degli otto gruppi: in ogni girone possono finire al massimo due squadre europee e solo una per tutti gli altri continenti.

L'appuntamento è quindi per venerdì, alle 16 (ora dell'Europa centrale). Alla cerimonia parteciperanno stelle del mondo del calcio del calibro di Maradona, Carles Puyol, Fabio Cannavaro e Laurent Blanc.