Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

La nuova era della Cina: Xi Jinping proclama i quattro principi essenziali

Nella nuova era del socialismo, la Cina si svilupperà secondo quattro principi: riforme coerenti, misure proattive per stimolare lo sviluppo, aumento della trasparenza e aiuti per l’umanità. Lo ha affermato il presidente della Cina Xi Jinping.

"Continueremo a migliorare la condizione nel nostro Paese attraverso riforme e cambiamenti, prenderemo passi decisivi nel campo dell'innovazione e dello sviluppo, amplieremo la portata dell'apertura e della cooperazione, e, infine, collaboreremo con il resto del mondo, contribuendo allo sviluppo di tutta l'umanità" ha detto alla cerimonia di apertura del Forum economico asiatico nel sud della Cina.

Xi Jinping ha anche osservato che il suo paese non diventerà mai una minaccia per altri stati o l'ordine mondiale esistente, indipendentemente dal livello del suo sviluppo, ha riferito Sputnik.

"Indipendentemente dalla portata dello sviluppo che la Cina raggiungerà, non saremo mai una minaccia per gli altri, non riusciremo mai a minare l'ordine mondiale esistente, non cercheremo mai cercare di stabilire sfere di influenza" ha detto il leader cinese.

Il Forum economico asiatico si svolge nel territorio della provincia meridionale dell'isola di Hainan dal 2001. Quest'anno il forum (chiamato la "Davos Asiatica") è stato tenuto sotto il motto "un Asia innovativa e aperta per una maggiore prosperità del mondo".

La Russia di anno in anno è stata coinvolta attivamente nelle sue attività, che prevede discussioni di questioni globali relative alle prospettive dello sviluppo dell'economia russa, così come rafforzare la presenza della Russia sulla scena internazionale.

Al forum hanno partecipato il presidente delle Filippine, il Presidente dell'Austria, il primo ministro della Mongolia, Nuova Zelanda, Pakistan e Singapore, con i quali la leadership cinese sta discutendo questioni economiche e politiche.