Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Ginnastica Ritmica, Europei 2017 – Alex Agiurgiuculese in Finale con la palla! L’Italia juniores è quarta con il gruppo, solito dominio della Russia

A Budapest (Ungheria) si è conclusa la prima giornata degli Europei 2017 di ginnastica ritmica, quest’anno riservati esclusivamente alle individualiste seniores (ma solo per quanto riguarda le varie specialità, non è previsto il concorso generale) e ai gruppi juniores.

L’Italia si affidava soprattutto ad Alexandra Agiurgiuculese che ha strappato la qualificazione alla Finale di Specialità alla palla con il settimo punteggio di giornata. L’azzurra di origini rumene ha totalizzato un totale di 17.225 (8.4) con il quale è entrata di diritto tra le otto migliori ginnaste che domenica si contenderanno le medaglie.

Al momento, però, Alex è a sufficienza lontana dal podio: dominio delle russe Arina Averina (18.950) e Aleksandra Soldatova (18.650) che precedono la bielorussa Alina Harnasko (18.400). Alle spalle del terzetto più forte c’è il vuoto: la bulgara Neviana Vladinova (17.850), l’israeliana Linoy Ashram (17.800), la bielorussa Katsiaryna Halkina (17.250), poi appunto Agiurgiuculese e l’ucraina Viktoriia Mazur (16.650). Milena Baldassarri è invece 11esima (15.950).

La 16enne di Iasi, che in stagione è salita sul podio per due volte in Coppa del Mondo, ha dovuto dire addio ai sogni di gloria con il cerchio. La Agiurgiuculese è soltanto 11esima (16.200) nella classifica dominata da Aleksandra Soldatova (18.600) che ha preceduto Ashram (18.150), Halkina (17.800), l’altra russa Dina Averina (17.625), Vladinova (17.500), Harnasko (17.250), l’azera Marina Durunda (16.750) e la bulgara Katrin Taseva (16.600). Alessia Russo 14esima (15.950, la veterana conclude qui i suoi Europei).

In mattinata sono scesi in pedana anche i gruppi juniores per la prima esibizione con le 10 clavette. Solito dominio della Russia (17.000) che ha preceduto Israele (16.350) e la Bielorussia (16.200). Ottimo quarto posto per una bella Italia (16.100) capace di lasciarsi alle spalle Ucraina (16.000) e Bulgaria (15.700).

Nel Team Event, cioè la somma dei vari eventi, la Russia ha già ipotecato l’oro (90.825) mentre Bielorussia (86.900), Israele (84.700) e Bulgaria (84.300) lotteranno per le medaglie. L’Italia è quinta (81.425).

Domani sono in programma: esercizi con nastro e clavette per le individualiste, la seconda prova per i gruppi juniores (sempre con le clavette). Al termine della giornata verranno assegnate le medaglie per il Team Event e conosceremo le ragazze che parteciperanno alle Finali in programma domenica.