Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Abruzzo, Italia Startup Visa: 2017 anno record

Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 05 luglio 2017. A meta’ del 2017 il programma Italia Startup Visa – lanciato nel giugno del 2014 per semplificare la procedura di erogazione del visto per lavoro autonomo a favore dei talenti non UE che intendono avviare una startup innovativa in Italia – ha fatto registrare un totale di 252 candidature. Rispetto a fine marzo, data dell’ultimo report trimestrale, l’incremento e’ pari a 30 unita’. Se a queste si sommano le 61 candidature del primo trimestre 2017 (record assoluto), il totale delle richieste ricevute nel 2017 ammonta a 91, quasi eguagliando le 99 candidature registrate nel corso di tutto il 2016. Al netto delle domande presentate piu’ di una volta dalla stessa persona, i richiedenti visto startup sono 239, e provengono da 34 Paesi. Quello piu’ rappresentato e’ la Cina, che con 60 application supera la Russia, ferma a 54. Quest’ultima rimane pero’ saldamente in testa se si considerano le procedure che hanno avuto esito positivo (47), dinanzi a Cina (25), Stati Uniti (17) e Ucraina (16). Nel complesso, le candidature che hanno avuto successo sono state 151, con un tasso di approvazione del 60%. I beneficiari del programma presentano un elevato grado di istruzione: oltre il 90% detiene un titolo universitario, in piu’ della meta’ dei casi equivalente o superiore alla laurea magistrale italiana. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio stampa di Abruzzo Sviluppo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 10, anche mediante il sito internet della societa’ in house della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Le principali materie di specializzazione sono ingegneria e management. Tra i destinatari del visto startup si annoverano anche diversi fondatori seriali di startup. La meta preferita da detentori di visto startup rimane la Lombardia: dei 54 che vi si sono stabiliti, 33 hanno scelto Milano. Altre regioni con una significativa presenza di detentori del visto startup sono il Veneto (20) e il Lazio (18, tutti a Roma). Come di consueto, il rapporto e’ disponibile in italiano e inglese. 2° Rapporto trimestrale, 2017 – versione italiana (pdf) 2st quarterly report, 2017 – versione inglese (pdf) Per maggiori informazioni visita i siti: italiastartupvisa.mise.gov.it (linee guida) italiastartuphub.mise.gov.it (linee guida) scrivi a: info.italiastartupvisa@mise.gov.it Italia Startup Visa | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo.