Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

CentroPagina – Il Quotidiano online della tua città

La certificazione Top Employers, che viene attribuita solamente alle aziende che raggiungono i più alti standard qualitativi nel settore delle risorse umane, riconosce l’impegno di Whirlpool per lo sviluppo e la gestione delle proprie persone

FABRIANO – Whirlpool Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) ottiene per il secondo anno consecutivo l’ambito riconoscimento di Top Employers Italia e, per il primo anno, anche Top Employers Europa, in quanto certificata in almeno cinque Paesi europei: Italia, Francia, Regno Unito, Polonia e Russia.

La certificazione Top Employers, che viene attribuita solamente alle aziende che raggiungono i più alti standard qualitativi nel settore delle risorse umane, riconosce l’impegno di Whirlpool per lo sviluppo e la gestione delle proprie persone.

«Le persone che lavorano in Whirlpool costituiscono il nostro vero asset, fondamentale per affrontare con successo le sfide del nostro settore», commenta Ryme Dembri, vicepresidente Risorse Umane di Whirlpool Emea. «Aver raggiunto la certificazione Top Employers in Europa testimonia il nostro impegno nella formazione e nello sviluppo del capitale umano: lavoriamo perché ogni persona sia sempre messa nelle condizioni di poter svolgere al meglio il proprio lavoro, così da poter dare un contributo attivo alla nostra strategia di business e alle nostre ambizioni. Essere parte del network Top Employers ci permette di confrontarci con best practice in ambito HR e migliorare costantemente. In Whirlpool coltiviamo una cultura del cambiamento fondata sullo spirito vincente che ci contraddistingue nel mondo».

Rientra in questa visione l’implementazione del nuovo progetto di Smart Working, applicabile a tutti i dipendenti operativi nelle sedi direzionali e amministrative, dunque anche a Fabriano. In Italia, a partire dal primo trimestre 2018, un progetto pilota guiderà la trasformazione per l’intera area Emea: una nuova cultura dell’organizzazione del lavoro e un’innovativa concezione degli ambienti aziendali contribuiranno ad un ambiente di lavoro più flessibile e collaborativo.

Numerosi i programmi che Whirlpool Emea mette a disposizione delle proprie persone. Tra questi il Fast Track Graduate Program, un tragitto di carriera internazionale creato per formare i leader di domani: 30 mesi durante i quali è possibile sperimentare job rotations interfunzionali e interregionali all’intimo dei paesi europei in cui Whirlpool è presente. Molti anche i progetti finalizzati ad attrarre e implicare giovani talenti, quale ad modello #WhirlpoolHacks: una maratona dedicata all’innovazione in cui giovani laureati e neolaureati competono tra loro per risolvere business case reali.

Top Employers Institute ha esaminato le condizioni di lavoro di Whirlpool secondo i seguenti criteri: Talent Strategy; Workforce Planning; On-boarding; Learning & Development; Performance Management; Leadership Development; Career & Succession Management; Compensation & Benefits; Culture.