Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Itinerari di Napoli | Buono il primo anno

Itinerari di Napoli, il primo anno da record tra cultura e turismo. Il portale di informazioni e assistenza ai turisti spegne la prima candelina e lancia le iniziative di settembre

Itinerari di Napoli, con il suo portale, conta già  cntosessantamila utenti unici e oltre 87.000 registrati, mediante indirizzo mail e numero di telefono.

La cultura e il turismo viaggiano anche sul portale Itinerari di Napoli che in un anno di vita dalla presentazione, tenutasi a maggio scorso, ha avviato una serie di collaborazioni che, oggi, si concretizzano con numeri da record.

Il portale Itineraridinapoli che informa e assiste i turisti che si trovano nella regione, è cresciuto in maniera esponenziale anche grazie ai numerosi partenariati con istituzioni e personaggi particolarmente rappresentativi e prestigiosi, come l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Città della Scienza, Teatro di San Carlo, Teatro Stabile, i musei della città di Napoli e il comune di Napoli che ha offerto il proprio patrocinio. Appoggio e simpatia sono inoltre arrivati da Carlo Croccolo, Biagio Izzo, Enzo Gragnaniello, Peppino di Capri, che hanno espresso il loro gradimento ed entusiasmo per l’iniziativa.

Il successo di questo primo anno di attività sfocia così anche in alcune novità, tra le quali l’inaugurazione di altri due portali “itineraridellacampania.it” ed “alberghidinapoli.com” che saranno realizzati per erogare da un lato i servizi, del tutto gratuiti, a un pubblico più ampio e dall’altro, potenziare un’informazione sempre più indirizzata alle esigenze manifestate in questi mesi dall’utenza, di cui è stato tracciato un preciso “identikit”. Il 46% è di origine straniera, anche se rispetto all’inizio delle attività quando l’utente russo ricopriva una percentuale rilevante, oggi quest’ultimo è sceso al 9% rispetto, mentre sono aumentati i lettori americani saliti al 42%. Gli italiani seguono Itineraridinapoli prevalentemente dalla Campania con una quota del 45% seguiti dal Lazio con il 16% e dal Veneto con il 14%.

E da settembre ai contenuti di informazione e all’assistenza virtuale, si affianca anche servizi reali “on site”. Guide turistiche certificate accompagneranno gli utenti direttamente nei loro percorsi, alla scoperta della Napoli storica, ma anche dell’arte, del teatro e della musica e del folklore.

A seguito del successo dell’esperienza sviluppata nel mese di luglio, quando ai tour è stata abbinata la conclusione a teatro, si stanno ora studiando offerte specifiche che vedranno il miglioramento di questo pacchetto.

E ancora da settembre non solo Napoli, ma anche il territorio della Campania iniziando dai Campi Flegrei e da Capua, con i contenuti, per questa ultima tradotti anche in lingua russa, grazie alla collaborazione con l’organizzazione Capua Sacra.

Una serie di iniziative di ItineraridiNapoli, che si attesta così come uno dei più graditi portali di informazione e orientamento per il turismo, sempre più in crescita a Napoli e in Campania.