Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Confederations Cup, calendario e formula | Fox Sports

Si parte sabato, la finalissima sarà il 2 luglio: tutto quello che vi serve sapere sul torneo FIFA che anticipa i Mondiali del prossimo anno.

Russia, un anno prima. Gli amanti degli happy hour se la godranno come un aperitivo, gli appassionati di cinema o delle serie TV la seguiranno come fosse un trailer. È la Confederations Cup, il warm-up ufficiale dei Mondiali. Vabbè, avete capito: con le variazioni sul tema dell'attesa potremmo proseguire per ore. Ma il tempo stringe, meglio gettarci nel vivo di questa competizione.

Otto Nazionali, 16 partite. Per non farsi mancare nulla, anche la finale per il terzo posto: un calendario breve ma fitto, senza pensare troppo alla Coppa del Mondo che verrà. Intanto c'è questo di trofeo da mettere in bacheca, per quella che si preannuncia come l'ultima edizione prima del pensionamento.

Certo, direte voi, conquistare la Confederations Cup non è tradizionalmente benaugurante: nessun vincente ha poi trionfato l'anno seguente ai Mondiali (clicca qui per l'albo d'oro). Ma il doblete del Real Madrid in Champions League, del resto, insegna che i tabù sono fatti per essere violati. Almeno, se lo augurano la Germania campione iridata in carica o il Portogallo re d'Europa: due tra le protagoniste del torneo che partirà sabato. 

Confederations Cup, il calendario delle partite

Il taglio del nastro della manifestazione è fissato proprio per il 17 giugno: la Russia farà gli onori di casa contro la Nuova Zelanda, vincitrice dell'ultima coppa delle Nazioni oceaniche. Poi sarà la volta delle altre due squadre inserite nel Gruppo A: il Portogallo di Cristiano Ronaldo e il Messico, arrivato qui in Russia dopo lo spareggio con gli Usa tra gli ultimi due vincitori della Gold Cup. Il Gruppo B vedrà invece affrontarsi - oltre alla Germania - il Cile bicampione della Copa America, il Camerun trionfatore dell'ultima Coppa d'Africa (ricordate, amici di FOX Sports?) e l'Australia dominatrice dell'Asian Cup 2015.

Due gli orari da tenere a mente qui in Italia: le 17 e le 20, un'ora in meno rispetto al fuso delle città che ospiteranno le gare. Unica eliminazione, la finale per il 3° posto: l'appuntamento sarà per le 14 (ora italiana). Quando? Domenica 2 luglio, il giorno dei verdetti: dopo la "finalina", alle 20 andrà in scena anche lo spettacolo della finalissima che assegnerà il trofeo.