Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Russia, il mercato della frutta secca decolla

Il rafforzamento del tasso di cambio del rublo russo e l'apertura di nuovi canali commerciali hanno portato a un incremento delle importazioni di frutta secca in Russia. Un trend che - come mette in risalto il portale Fruitnews.ru rilanciando i dati di GiveMeBid.com - si è rafforzato nel secondo trimestre dell'anno. Quello della frutta secca è un segmento sempre più interessante per il mercato russo: nella grande distribuzione gli spazi dedicati a questi prodotti sono sempre più curati. Inoltre, nei luoghi di maggior passaggio delle città (stazioni, corsi principali, metropolitana) sorgono piccoli negozi specializzati nella vendita di frutta secca, puntando sul concetto di cibo da passeggio.

Fino al 2014, anno in cui la Russia è stata colpita dalle sanzioni e ha disposto l'embargo, le mandorle che si trovavano sul mercato arrivavano principalmente dagli Stati Uniti. I volumi di mercato si sono ridotti, anche se nella prima metà del 2017 si è registrata una crescita del 34%: 1.476 tonnellate contro le 1.094 del 2014. Dopo due anni di "rosso" un dato interessante per il mercato russo. Il merito? Il primo Paese esportatore è la Cina, che con 937 tonnellate nel primo semestre dell'anno ha fatto registrare una crescita dell'85% rispetto allo stesso periodo del 2016. A seguire il Cile (230 ton, in calo del 45%) e la Turchia (178 tonnellate, aumentate di quattro volte).