Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Scala dei Turchi, Picarella (Confcommercio): “accendere i riflettori”

“In relazione al fatto che dal 2005 la città di Agrigento – afferma Christian Vassallo dell’associazione Dietro le Quinte – è gemellata con la cittadina Russa di Perm, e che la nostra associazione negli anni ha promosso lo scambio culturale ed artistico tra le nostre due città proponendo partecipazioni a festival e rassegne a gruppi provenienti dalla Russia e realizzando eventi italiani e delegazioni allo scopo di stringere i rapporti tra le nostre due realtà, considerato che nell’anno 2012 si è realizzato la prima settimana russa in Sicilia, con sede stabile nella città di Agrigento per 10 giorni portando in città circa 2.500 presenze turistiche, nonché attività artistiche di grande livello culturale, organizzando anche la firma del gemellaggio tra la città di Perm e quella di Agrigento, stipulata alla presenza del console Russo Korotkov, in data 5/7/2012.

“Visto il grande interesse e la riuscita che la Nostra manifestazione ha avuto non solo nel territorio agrigentino, ma anche e soprattutto, per quanto riguarda il ritorno di immagine per la nostra città e la Valle dei Templi, sul versante russo, che grazie alle nostre azioni di promozioni mirate in questi sei anni di manifestazione ha contribuito a incrementare il bacino di richiesta turistica russa nei confronti del nostro territorio, siamo giunti quest’anno all’organizzazione della settima edizione della settimana russa in Sicilia, e abbiamo già avuto una grande risposta di consensi a parte degli artisti russi che verranno a contribuire alla risuscita dell’evento.

In questo programma si è pensato di inserire un nuovo momento di associazione tra i nostri due stati, una sorta di convegno artistico Italia/Russia a 360°, al quale parteciperanno studenti italiani provenienti dalle scuole ed accademie d’arte presenti nel territorio di Agrigento, e dalla parte Russa, studenti/artisti provenienti da scuole e accademie d’arte di Perm.

Il progetto si propone di rendere la Sicilia e soprattutto Agrigento con la sua Valle dei Templi centro di convegno e scambi culturali tra l’Italia e la Russia, specie in questo anno dedicato dallo stato italiano alla cultura russa.

Si prevede una presenza russa di circa di 150 persone tra: attori, cantanti, ballerini, musicisti, modelli, ginnasti, accompagnatori ecc., che soggiorneranno per 13 giorni nella provincia di Agrigento, e si muoveranno per visitare la Sicilia e per effettuare seminari, meeting e spettacoli assieme ai loro “colleghi artisti e ginnasti” Italiani.
L’occasione sarà utilizzata contemporaneamente come volano per il lancio turistico in Russia e più in particolare nella Regione di Perm e nel territorio degli Urali del territorio agrigentino.

Per quanto riguarda il festival: la direzione artistica come al solito è affidata a Irina Kuleva, ideatrice assieme a Christian Vassallo del format “SETTIMANA RUSSA” che ha portato in sicilia negli ultimi 7 anni oltre 1000 artisti russi.
Il programma di quest’anno prevede:
• escursioni e gite organizzate per dare svago ai partecipanti e ampliare la conoscenza della Sicilia sul territorio russo, condizionata
dalla risonanza che tramite i vari social, uno tra tutti il Vkontact russo, saranno invasi in questi giorni di immagini
dell’agrigentino, che saranno effettuate nella prima settimana fino al 14 Luglio.
• 15 Luglio presentazione del festival e serata inaugurale presso la Piazza Cavour di Favara.
• 16 Luglio Spettacolo in piazza Scandaliato a Sciacca, ospiti dell’amministrazione comunale.
• 17 Luglio giochiamo in casa ad Agrigento con l’convegno delle città gemelle in Piazza Cavour, dove oltre alle compagini russe prenderanno parte all’evento alcuni degli artisti agrigentini che negli anni hanno calcato i palcoscenici russi grazie al gemellaggio in essere.
• 18 Luglio giornata dedicata alla città di Ribera voluta fortemente dalla Pro LOCO di Ribera.
• 19 Luglio serata finale con saluti e premiazioni, ospitati dall’amministrazione e dalla PRO LOCO di Grotte.

Tutti gli spettacoli in programma avranno inizio alle 21:30 e verranno preceduti da tour per i luoghi delle città ospitanti e da meetings con i colleghi artisti italiani che condivideranno il palco durante la serata.

Informazioni potranno esser prese dal sito internet www.lasettimanarussa.it e sul social di facebook sul gruppo pubblico “lasettimanarussa”.