Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Russia protagonista a Biteg 2018: venerdì 14 e sabato 15 settembre a Biella

Conto alla rovescia per la XIX edizione della Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico, la terza in gestione Olos. Saranno presenti 50 tour operator da tutto il mondo con particolare focus sulla Russia. In contemporanea la seconda edizione di Meg, Mercato enogastronomico

La XIX edizione della Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico, terza in gestione Olos, verrà organizzata a Biella. Appuntamento venerdì 14 e sabato 15 settembre 2018 nella sede della Fondazione Sella.

Si tratta del più importante evento italiano dedicato agli operatori del settore. Focus area di quest'anno sarà la Russia da cui provengono il maggior numero di tour operator. Saranno in totale 50, provenienti da tutto il mondo (in particolare Stati Uniti ed Europa).

“Sarà un'edizione straordinaria – commenta l'organizzatrice Simona Rossotti, ad di Olos Group srl -. Biteg è una vetrina d'eliminazione per il mondo dell'enogastronomia. Nell'edizione 2018 saranno organizzati momenti di formazione e interazione con i seller (agriturismi, hotel, b&b e cantine). Obiettivo è fare rete per potenziare il turismo enogastronomico e offrire ai turisti le esperienze enogastronomiche migliori”.

Confermata la seconda edizione di Meg, mercato enogastronomico. Due giornate con i migliori produttori d'Italia per presentare l'evoluzione di questo modello nato a Cuneo nel 2017. È un viaggio tra le eccellenze enogastronomiche italiane: la filiera corta tra produttore e consumatore con garanzia di qualità e capacità di accoglienza da parte delle strutture stesse. Le aziende che aderiscono a MEG rappresentano un valore aggiunto per il turismo enogastronomico, realizzano produzioni tradizionali legate ai territori, producono e vendono direttamente ai turisti sul posto con attività di degustazione, valorizzano le particolarità e le eccellenze territoriali e soprattutto si caratterizzano per unicità qualità e autenticità.

Il turismo in Piemonte è un settore trainante. Lo confermano i dati elaborati dall’Osservatorio turistico regionale e presentati dall’assessore regionale alla Cultura e al Turismo, Antonella Parigi. Nel 2017 il turismo in Piemonte ha superato i 5 milioni di arrivi e la soglia dei 14 milioni e 900 mila pernottamenti, grazie a una buona crescita tanto del turismo italiano (+6,6% di arrivi e +5% di presenze rispetto al 2016) quanto di quello estero (+8,8% di arrivi e +8,3% di presenze rispetto al 2016).

c.s.