Forum Russia Italia Il più grane punto di riferimento nel web per tutto quanto concerne la Russia!Forum Russia Italia

Milano resta capitale dello shopping per i turisti russi

Secondo Yandex, Milano è sempre centro della moda e del fasto. I dati del motore di ricerca russo vengono segnalati da Giulio Gargiullo, Digital Marketing Manager, che nei giorni scorsi ha tenuto allo SMAU Milano il suo workshop su come vendere in Russia e nel mondo attraverso le digital news.

“Un aumento così significativo delle ricerche online del +64% relative alla Fashion Week di Milano – 3301 del 2016 rispetto alle 5122 del settembre 2017 più tutte le ricerche correlate – esprime da un lato la centralità di Milano per la moda, il fasto e design. Dall’altro lato questi sono segnali che mostrano la ripresa dell’economia russa ed in particolare della stabilizzazione del rublo. Quindi abbiamo visto tornare più cittadini russi alla Settimana della Moda milanese fra buyer, profesionisti del settore, visitatori, studenti e amanti del fashion. Il fenomeno dello shopping tourism tuttavia comprende anche la scoperta enogastronomica del territorio e di località o attrazioni meno note, ma di grande valore, soprattutto se in un contesto di un tour esclusivo”, ha detto Gargiullo.

Secondo Giulio Gargiullo “le boutique, come gli store, come le aziende milanesi del fashion o del settore luxury possono attrarre nuovi clienti russi verso il proprio punto vendita grazie, ad modello ad un sito internet localizzato nella lingua russa, con immagini adatte per acquirenti russi o russofoni. Poi è importante avviare delle attività di marketing digitale usando per modello Yandex. È fondamentale – precisa Gargiullo – avviare campagne di marketing digitale per trovare clienti russi, soprattutto nei momenti dell’anno quando questi vengono nel maggior numero. I russi visitano Milano e il Belpaese soprattutto dal nostro Natale fin alla seconda settimana di gennaio. Poi tornano spesso in Italia per le vacanze sulla neve nel periodo invernale e poi il momento di maggior frequentazione dei russi in Italia è sicuramente l’estate. I russi sono amanti dell’Italia e hanno come caratteristica di tornarci molte volte dopo la prima visita.
Secondo gli ultimi dati Global Blue – conclude – i turisti russi del Tax Free Shopping nel Belpaese la spesa tax free per i russi è aumentata mediamente del +40% nel primo trimestre 2017. Milano si conferma la meta ideale per il turismo dalla Russia per acquistare moda, fasto e design, soprattutto nel Quadrilatero della moda, come in via Sant’Andrea, via Verri, via della Spiga. Via Montenapoleone si conferma lo scontrino medio più altro d’Italia nel tax free shopping: 1.761 euro per quanto riguarda il primo trimestre 2017. Secondo la stessa Global Blue, da dati presentati presso l’Osservatorio Altagamma 2017, i primi 9 mesi del Tax Free Shopping, tornano a crescere con due cifre, facendo registrare un incremento del +11%. Nello stesso periodo, gennaio-settembre 2017 i turisti russi sono al secondo posto nei top spender, facendo segnare un +27% e con una previsione di spesa nel nostro Paese per gli ultimi 3 mesi del 2017 con un +8%. In generale tutto il Belpaese ha beneficiato della stabilizzazione del rublo e maggiore presenza di turismo dalla Russia, nella principali città italiane e il trend crescente che li porta alla scoperta delle zone più interne della Penisola”.